Fiori rotti

21 gennaio 2009

Ho dovuto fare molti chilometri in automobile la settimana scorsa. Dopo aver visto Broken Flowers di Jim Jarmusch non riesco a fare a meno ascoltare Mulatu Astatke mentre viaggio. Nel film Winston regala a Don Johnston un CD con la musica di questo jazzista etiope. Fantastico. Fa perfino diminuire le bestemmie che tiro agli altri automobilisti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...