To Whom it May Concern

10 febbraio 2009

Girate queste a chi volete. Dopo le scene indecenti di questi ultimi giorni i candidati sono molteplici.

Annunci

6 Responses to “To Whom it May Concern”

  1. enzopenzo Says:

    Se invece volete una colonna sonora io consiglio “Static” o “East Hastings” dei Godspeed You! Black Emperor.


  2. un altro produttore di canederli??
    e da dove ci scrivi?

  3. enzopenzo Says:

    Un produttore seriale di canederli. Scrivo dal comune dove Paolo Dolzan ha lo studio.


  4. ammapppppppppppppppa, ho capito – e ho mangiato i canederli – il piatto tricolore – in quel carinissimo locale di dologno!!

  5. enzopenzo Says:

    beccato

  6. GattoMur Says:

    @ La Donna Cannone
    Ho visto che il tuo è un blog gattaro: grazie, a nome della categoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...