Milano è anche bella

6 aprile 2010

Mercoledì scorso ho visitato Milano, più per vedere la mostra di Egon Schiele (ah, Egon Schiele!), che per la città. Ma mercoledì era anche una giornata degli stupendi cieli azzurri, di quelli che ti maledici per avere scordato la fotocamera a casa. Così, invece di mostrare uno scorcio di piazza del Carmine scattato con la mia mente e che non si può downloadare, devo mettere un autoritratto di Schiele (ah, Egon Schiele!). Questo per dire che la mostra a Palazzo Reale, Schiele e il suo tempo,  vale la pena di essere visitata. Così come vale la pena andare a mangiare da Dongiò. E non sono nemmeno da disprezzare tutta una serie di locali che hanno la compiacenza di servire bevande ristorative, compresa una incongruente pinta di Forst sorbita in un pub irlandese.

Annunci